Reflusso gastrico, sintomi e rimedi naturali.

Pubblicato il Pubblicato in Benessere, Uncategorized

Il reflusso gastroesofageo è molto diffuso, può essere lieve o addirittura molto fastidioso. Se causa sintomi quali pirosi o rigurgito viene definito “malattia”, oppure quando abbiamo la presenza di lesioni infiammatorie a livello dell’esofago o ulcere gastriche. Si manifesta con la risalita dallo stomaco all’esofago di acidi che irritano la mucosa fino a provocare un senso di bruciore al petto. Se il reflusso è temporaneo viene denominato anche gastrite, ma se è troppo frequente può ledere la parete dell’esofago.

Solitamente la terapia è basata sull’assunzione di farmaci inibitori di pompa protonica o antiacidi, viene comunque consigliato di modificare dieta e stile di vita. Cibi da evitare sono caffè, alcool, pomodori, latticini, zucchero bianco, agrumi, cioccolato, cibi grassi, speziati o fritti, anche il fumo è da eliminare! Insomma, chi soffre di reflusso deve rinunciare a parecchi cibi.

Esistono però rimedi naturali che alleviano o addirittura risolvono il problema. Diverse erbe possono dare sollievo come la boswelia, la liquirizia, la malva, l’altea…ma un potente rimedio è il gel di Aloe Vera. Questa soluzione può ridurre o anche eliminare il problema, ma fate attenzione durante l’acquisto del prodotto. In commercio esistono svariate bevande di Aloe, dei succhi denominati puri al 100%,  ma evitate di complicare il vostro problema con prodotti contenenti ALOINA (una sostanza tossica per stomaco e intestino). Una garanzia su prodotti che non contengono ALOINA è la qualità dei prodotti dell’azienda Forever Living Products . Se cercate dove acquistare la migliore Aloe Vera Gel in commercio la potete trovare QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *