L’intestino e’ un secondo cervello?

Pubblicato il Pubblicato in Benessere

 

È risaputo che il nostro intestino viene denominato “secondo cervello”. Non perché ragioniamo e pensiamo con l’intestino, anche se spesso emozioni e reazioni possono essere “di pancia”. Bensì il nostro intestino favorisce un benessere globale sul nostro organismo. Il nostro “primo cervello” e il “secondo cervello” lavorano insieme, perché emozioni o stress che coinvolgono il primo cervello hanno spesso ripercussioni sull’intestino. Possiamo avvertire dolori di pancia, corse improvvise in bagno, crampi ecc. Ma al contrario un intestino forte può permettere al cervello di reagire alle emozioni e allo stress con una barriera sicura.

Come permettere la formazione di questa barriera? Con una corretta alimentazione, attività fisica e integrazione naturale, come l’assunzione di probiotici che aiutano a ripristinare la flora intestinale. Occorre valutare la qualità dei probiotici, chiamati anche normalmente “fermenti lattici”. In commercio troviamo di tutto, ma un prodotto davvero valido sono i Probiotici della Forever Living Products. Non si trovano nelle farmacie perché venduti direttamente dall’azienda, ma registrati regolarmente al ministero della salute. Se siete interessati a conoscere questo valido prodotto di alta qualità potete registrarvi qui e scoprire meglio le indicazioni di ogni singolo prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *